1814 – muore Giovanna Maria Irene Reynardi Langosco

Il 5 agosto 1814 morì a Casale Giovanna Maria Irene Reynardi [aveva 51 anni], moglie di Teofilo Teobaldo Giuseppe Antonio Langosco.

Fu donna colta e pittrice, compose un museo di storia naturale (mineralogia) di notevole importanza.

Scrisse parole di fervida ammirazione per Alessandro Volta, essendo “convinta che la scienza farà grandi cose colle applicazioni della pila misteriosa”.