Federico Francesco Teofilo Maria. Nato a Casale (nel palazzo Montiglio) il 2 marzo 1847 e battezzato nella cattedrale [S. Evasio] il 4 marzo. Ufficiale di cavalleria, raggiunse il grado di colonnello e, quale comandante il distretto di Treviso, ivi morì, colpito da sincope, durante la rivista militare, l’11 novembre 1904. Fu sepolto nel camposanto di Fossano.

Sposato il 17 ottobre 1885 a Torino Esilda Tholosano di Edoardo barone di Valgrisanche (originario di Fossano), vice ammiraglio, e di Maria Luisa Platero (da Montevideo) [evidentemente tra i marinai era di moda sposare le uruguaiane; notare anche la ricorrenza del nome Esilda]. Morì il 7 luglio 1914 a Torino (all’ospedale Mauriziano), di anni 60 [quindi nata nel 1854 e sposa a 31 anni; un pò tardi per l’epoca, ma probabilmente “stava bene”], e fu sepolta a Fossano accanto al marito. Improli.